Il costo del pellet

Qual è il costo pellet?

Con i costanti rincari che hanno segnato i prezzi di metano e gasolio, il pellet ha conquistato negli ultimi anni sempre maggiori consensi.

Ma anche questo combustibile, malgrado sia piuttosto economico, ha subito aumenti di prezzo nell’ultimo quinquennio. Per avere una misura della questione, basti pensare che sino a qualche anno fa era facile, quasi comune, trovare pellet a circa 180-250euro/tonnellata. Cifre che si traducevano in un costo di 2,70-3,75 euro per un sacco di pellet da 15 kg.

Rapportate ai valori attuali queste cifre fanno quasi sorridere.
I prezzi sono aumentati a tal punto da avere sacchi di pellet a importo pressoché raddoppiato.

Ma da cosa è dovuto questo costo pellet?

E soprattutto, è davvero giustificato? Partiamo da una considerazione di fondo: la domanda di pellet è aumentata al punto tale da superare l’offerta. Vediamo allora il rapporto tra il pellet e le altre fonti energetiche tradizionali di riscaldamento.

Facciamo un esempio concreto menzionando i dati di centroconsumatori.it.
Assumiamo come punto di riferimento un consumo medio annuo di circa 15.000 kWh, pari a circa 1500 litri di gasolio, relativo a una famiglia in possesso di un edificio della categoria termica classe C.

Ovviamente si tratta di dai che possono variare sensibilmente, qualora i consumi effettivi risultino di molto superiori o inferiori rispetto alle nostre ipotesi.

Al fine di comparare tra loro i diversi combustibili abbiamo diviso i diversi prezzi unitari per la resa energetica.
Il risultato è il costo per kilowattora (kWh):

  • Gasolio: 0,108 €
  • Gas liquido: 0,141 €
  • Gas metano: 0,069 €
  • Pellets: 0,048 €
  • Minuzzoli di legno: 0,025 €
  • Legna spezzata: 0,031 €
  • Teleriscaldamento: 0,088 €

Pellet Prezzo Migliore: quale scegliere

Come trovare il miglior pellet? Miglior pellet: come riconoscere un pellet di qualità? Quali le caratteristiche? Il pellet è un combustibile molto diffuso nel nostro Paese, tant’è che ormai è reperibile non solo nei negozi specializzati, ma anche nei supermercati. Ma c’è differenz...
Pellet migliore qualità: la scelta del prodotto giusto Pellet migliore qualità: come trovare il prodotto giusto L’individuazione del pellet migliore è tutt’altro che semplice, vi sono infatti numerose tipologie di pellet da considerare, con caratteristiche piuttosto complesse da porre in rapporto al mod...
Pellet austriaco prezzo 2015 Aggiornamento prezzi 2015, pellet austriaco prezzi Scegliere il pellet come combustibile per riscaldarsi nel freddo dell’inverno è un’ottima soluzione, ma la massimizzazione della convenienza passa attraverso il confronto dei prezzi e dei momenti mi...
Quali sono detrazioni fiscali stufa a pellet? Quali sono detrazioni fiscali stufa a pellet? L’installazione di una stufa a pellet ci permette di fruire della detrazione del 50% (articolo 16 bis, Tuir 917/1986 e  articolo 11, legge 134/2012). Questo perché tale intervento è utile al risparmio ene...
Pellet canadese prezzi: come risparmiare nell’acquisto? Pellet canadese prezzi: come risparmiare nell’acquisto? Optare per il pellet come combustibile utile al riscaldamento domestico è sicuramente una scelta oculata e conveniente, anche dal punto di vista economico. Ma per ottimizzare il risparmio è nece...
Tutte le informazioni utili sul pellet: produzione e conserv... Sono solamente due i termini che riescono a descrivere meglio le potenzialità e le qualità del pellet, sicuramente può essere definito ecologico ed economico, ecologico visto la sua totale naturalità, essendo composto dal legno ed economico in quanto...