Quale stufa a pellet comprare? Quale la più conveniente?

Quale stufa a pellet comprare? Su quali parametri compiere questa scelta di acquisto? Se volete rinunciare ai danarosi costi del gas, l’opzione migliore si chiama stufa a pellet. Un sistema che permette, in modo naturale, di risparmiare rispetto alle fonte fossili e accrescere il comfort abitativo.

Dato il successo riscosso negli ultimi anni, l’offerta delle stufe a pellet è crescita a dismisura, rendendo complessa una forma di acquisto consapevole.

Sul mercato vi sono modelli con caratteristiche molto diverse e prezzi altrettanto diversificati. Cercando di compiere una profonda attività di sintesi, avete accesso a quattro categorie di stufe a pellet: air, air canalizzabile, idro e caldaie. Cerchiamo di metterne in luce le differenze.

Le stufe ad aria hanno potenze di media-bassa entità, adatte a riscaldare ambienti aperti, oppure due o tre locali adiacenti. Rappresentano la soluzione meno invasiva, visto che implicano unicamente il collegamento a una canna fumaria e una presa d’aria per l’aria comburente.

Grazie a una ventola a più velocità viene diffusa l’aria calda nei vali locali. Se la vostra abitazione si articola in locali molto gradi, la temperatura non sarà completamente omogenea. La diffusione rapida del calore richiede una elevata velocità di ventilazione, con il peggioramento del comfort acustico.

Come soluzione alternativa potreste scegliere una stufa ad aria canalizzabile. In questo caso il flusso d’aria della cladaia viene suddiviso e può essere in tutto, o parzialmente, condotto in tubazioni che portano il calore direttamente nei locali adiacenti.

Pellet Prezzo Migliore: quale scegliere

Perché scegliere il pellet di castagno Bruciabene? Pellet di castagno caratteristiche tecniche Bruciabene è un pellet composto al 100% da residui di legno di castagno. Prodotto in Italia, questo pellet ha un alto potere calorifico e una percentuale di umidità inferiore all’8%. Realizzato escl...
Come sfruttare sconti su stufe a pellet entro il 2013 Cosa stai aspettando? Acquistando una stufa a pellet o un generatore di calore ad alimentazione vegetale entro il 2013, potrai usufruire degli sconti fiscali per il risparmio energetico che prevedono detrazioni fino al 65%. Oltre agli sconti su stufe...
Prezzi pellet: prezzi stracciati su internet si rivelano del... Prezzi pellet: prezzi stracciati su internet si rivelano delle truffe. Si è fidata di un annuncio sulla rete ed ha subito prenotato 2500 euro in sacchi di pellet. Esperienza rivelatasi poi una truffa. Un pellet di qualità a prezzi stracciati. Se...
Perché scegliere una stufa a pellet per riscaldare casa? Perché scegliere una stufa a pellet per riscaldare casa? Ormai da diversi anni, nel mercato dei forme di riscaldamento alternative, abbiamo visto il progressivo affermarsi delle stufe a pellet. Ma quali sono le ragioni principali che portando ogni a...
Sitta pellet: tutti i prodotti della gamma Sitta pellet: caratteristiche e utilizzo dei prodotti Sitta Srl è un azienda attiva dal 1976 nella produzione di trucioli, segature, tronchetti e cilindri di pellet ricavati dagli scarti di lavorazione del legno vergine. L'offerta di Sitta si compo...
Detrazione 2015 stufe a pellet: come fare? Detrazione 2015 stufe a pellet: chi può ottenerle Per il 2015 sono state confermate le detrazioni fiscali del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici e quelle del 50% per le ristrutturazioni edilizie, all’interno delle...