Termocamino Combinato Legna Pellet: Scopri Cos’è, Quali Vantaggi Offre

Termocamino Combinato Legna Pellet: Scopri Cos’è e Quali Vantaggi Offre. Il termocamino combinato legna pellet ad aria è un impianto ibrido, alimentato sia a legna che a pellet, che riesce, in modo veloce e con costi contenuti, a soddisfare il fabbisogno termico di una casa. Grazie al sistema di canalizzazione di cui è dotato, il termocamino combinato legna pellet è capace trasportare il calore prodotto in tutti gli ambienti che compongono l’abitazione.

Il termocamino passa dalla combustione a legna alla combustione a pellet e viceversa, in modo automatico. Nella camera di combustione, una volta terminata la legna da ardere, inizia all’interno del bruciatore la combustione del pellet. Il caricamento del pellet può essere avviato automaticamente, poiché il termocamino è collegato in remoto al termostato ambiente oppure può essere programmato in fasce orarie d’accensione e spegnimento.

Se invece si desidera passare alla combustione della legna, è sufficiente inserire nella camera di combustione dei ciocchi. Il software di cui è dotato l’impianto, per mezzo dei sensori presenti nella camera di combustione, si adegua alla variazione di combustibile e riduce automaticamente il livello della potenza innescando la combustione della legna. Il termocamino, quindi, passa da un combustibile all’altro, mantenendo l’impianto alla temperatura desiderata.

Questa capacità consente all’utente di recuperare, peraltro con alte percentuali di rendimento, il calore prodotto dalla combustione dei residui della legna e dei fumi prodotti, così da ottenere un’ulteriore produzione di energia e consentendo l’abbattimento delle polveri sottili.

termocamino combinato